The Blog

La recente sentenza della cassazione sulla cosiddetta “cannabis light” ha riaperto, in maniera potente e inaspettata, la discussione sugli usi e il commercio della canapa, una pianta dalle proprietà eccezionali, che sembrava aver trovato un suo inquadramento normativo alla fine del 2016, dopo un lungo iter. Ora, dopo l’esplosione del caso sui media e la confusione generata, l’intero settore è in fibrillazione e molti operatori si sono dati appuntamento, ieri a Roma, per protestare davanti all’ingresso del Ministero dello Sviluppo Economico. Già, perché – per chi non lo avesse ancora capito – quella della canapa è Leggi su Greenews.info…      

Statistiche

  • 4 Campagne
  • €4.226,00 Finanziati

© Copyright Greenfunding 2019